wp-1453669625208.jpeg
webnauta ubuntu made

webnauta è ubuntu made

webnauta ubuntu made

Questo è un guest post scritto da Barbara Businaro.

 

Hosting Linux, una scelta obbligata

Lavorando nel settore dell’informatica, fu inevitabile per me registrare un mio dominio, con annesso spazio web.
Nel lontano 2001 mi servì anche solo come “vetrina” e “curriculum” per propormi alle aziende. Pur essendo la mia formazione specifica in ambienti Microsoft, scegliere un hosting di tipo Linux fu obbligata dai costi: all’epoca, il confronto era di 29,99 euro/anno per server linux contro i 109,99 del server Microsoft.
Il primo mi forniva 3 istanze database MySql (quindi con la possibilità di caricare più tipologie di piattaforme web) contro 1 sola istanza database MsAccess del secondo, un archivio meno performante. Il costo opzionale di un’istanza database SqlServer (omologo di MySql) era proibitivo.

Continue reading

buonefeste
libro-770x481
tv
buonefeste
teamviewer
t_logo
Il cane Gromit

Facebook e gli insights!!

Il cane Gromit

Il mitico cane Gromit

Chi ha una pagina facebook, non un profilo personale ma una vera e propria pagina, saprà che esistono i famosi insights dove il gestore può trovare utili informazioni riguardo l’andamento del suo spazio: quanti vedono un determinato post, chi ci clikka, chi condivide, ecc. ecc. Spesso accadono cose strane guardando questo genere di statistiche…. Continue reading

ubuntuphone