Sintesi Vocale Open Source in Italiano per Linux!

La Sintesi Vocale è uno dei miei punti fissi. Questa volta forse ho trovato il prodotto che fa per me, ed è anche open source.

Parlo di Mary TTS che, finalmente, riesce a parlare in italiano in modo quasi perfetto o, almeno, meglio di tante altre soluzioni.

MaryTTS Logo

Perché sono sempre alla ricerca del TTS?

Ogni tanto, nella mia vita, amo girare per la rete alla ricerca di soluzioni Open Source per i più svariati utilizzi.

Quello che cerco ripetutamente è qualcosa che sintetizzi la voce da un testo scritto. Ce ne sono tanti: i migliori sono quelli commerciali e, detto tra noi, quelli free o open source sono sempre stati pessimi per la nostra lingua.

Sto scrivendo una nuova guida per Asterisk, il centralino open source per la telefonia VoIP, e quando si dice Asterisk si pensa subito anche agli IVR, i famosi risponditori automatici che ormai sono in tutte le medio/grandi aziende.

In questi giorni mi sono imbattuto in un nuovo progetto: Mary TTS.

M.A.R.Y. acronimo in inglese di Modular Architecture for Research in Synthesis, è un software scritto in Java che permette, tramite una interfaccia web proprietaria, di trasformare il testo scritto in voce nel formato WAV.

La sua natura web based mi ha portato a pensare ad una soluzione per il suo utliizzo in Asterisk che è in fase avanzata di realizzazione. Restate connessi con oculus.it per scoprire come utilizzarlo.

Installiamo MaryTTS in italiano

Per scaricare la versione in italiano del server MaryTTS è necessario andare a questo indirizzo e clikkare sul tasto Clone or download per procedere con il download della versione ZIP.

Salviamo il contenuto nella cartella Scaricati del nostro utente (se si utilizza un sistema in inglese la cartella si chiamerà Downloads).

In ambiente Linux è necessario installare un ambiente JAVA JDK e, con Ubuntu, Debian e derivate, basterà dare il seguente comando in una finestra di terminale:

sudo apt install default-jdk

Ora bisogna compilare e far eseguire il server. Estraiamo lo ZIP che abbiamo scaricato ed entriamo nella cartella creata.

cd ~/Scaricati
unzip voice-istc-lucia-hsmm.zip
cd voice-istc-lucia-hsmm
./gradlew run

Un po’ di attesa la prima volta è d’obbligo perché verranno scaricati da internet i pacchetti aggiuntivi necessari al funzionamento del server.

Proviamo ad utilizzarlo

Per sentire come si comporta il nostro nuovo sistema di sintesi vocale locale basterà  aprire il browser ed andare all’indirizzo:

http://localhost:59125

L’interfaccia sarà molto semplice ed intuitiva. Scrivete un testo all’interno dell’apposito BOX ed ascoltate la voce della vostra amica virtuale Lucia.

In un prossimo articolo, forse nel formato Guida di Oculus.it, inizieremo ad utilizzare MaryTTS con il centralino Asterisk tramite le comode agi-bin.

Ti è piaciuto il nostro articolo riguardante Mary TTS? Condividilo con i tuoi amici sui social con i tasti presenti qui sotto.

Per informazioni e richieste utilizzare il sistema dei commenti che trovate a fine articolo.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.