Raspberry-PI Desktop – Abilitare il click su Touchpad

Il touchpad è molto comodo da usare, soprattutto quando si è fuori casa, senza mouse, e clikkare direttamente sul pannello è una cosa essenziale per non dover spostare troppo spesso le dita.

Raspberry-PI Desktop edition sta diventando giorno dopo giorno la mia distribuzione Linux preferita per “riesumare” vecchi PC che con Windows o Linux con interfacce grafiche troppo moderne che funzionano a tentoni. È ottimo per l’utilizzo sui vecchi netbook, leggero, veloce e, soprattutto, sempre aggiornato grazie a Debian 9 che è alla sua base. Questa guida può essere utile a tutti coloro che utilizzano una distribuzione basata su Debian 9.

Quale è il problema di Raspberry-PI Desktop sui portatili? Il touch pad è attivo ma non funziona il click con il TAP sullo stesso pannello. Ma niente paura, abilitarlo è semplicissimo. Basta un po’ di dimestichezza con la finestra del terminale.

Cosa bisogna fare?

Aprire quindi una finestra del terminale (il collegamento veloce è presente nella barra dei menu in alto) e digitare le seguenti istruzioni una alla volta:

sudo su
apt install xserver-xorg-input-synaptics
mkdir -p /etc/X11/xorg.conf.d
echo 'Section "InputClass"
Identifier "libinput touchpad catchall"
MatchIsTouchpad "on"
MatchDevicePath "/dev/input/event*"
Driver "libinput"
Option "Tapping" "on"
EndSection' > /etc/X11/xorg.conf.d/40-libinput.conf

systemctl restart lightdm

Da questo momento anche il TAP sul Touchpad funzionerà e permetterà di lavorare in modo più agevole possibile con il proprio computer portatile.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è “sì” allora condividilo con i tuoi amici tramite i tasti presenti qui sotto!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.