Modifichiamo la risoluzione video in Raspberry PI Desktop Edition su VirtualBox

Abbiamo visto come è utile avere un Raspberry PI Desktop Edition a disposizione in una macchina virtuale creata con VirtualBox.

Purtroppo, però, la risoluzione di base che viene utilizzata è spesso invalidante per un buon utilizzo in modalità grafica.

Ecco quindi la necessità di una piccola guida per aumentare la risoluzione in modo facile e veloce.

Prima di tutto installiamo Raspberry PI Desktop Edition utilizzando le istruzioni che troviamo nella guida che ho scritto qualche tempo fa.

A questo punto non ci resta che aprire una finestra di terminale e, utilizzando l’editor di testo nano modificare il file /etc/default/grub (il comando da digitare è sudo nano /etc/default/grub) inserendo le seguenti linee:

grub_gfxmode = 1024×768
grub_gfxpayload_linux = keep

Salviamo il file con CTRL-X e confermiamo con Sì (oppure con Yes se si usa la versione in inglese) e diamo il comando:

sudo update-grub

A questo punto, al riavvio della macchina virtuale, il nostro Raspberry PI Desktop Edition avrà la risoluzione scelta (1024×768 nel nostro caso specifico) e sarà utilizzabile in modo più agevole.

Ti è piaciuta questa piccola guida? Se ti è stata utile rendila disponibile anche ai tuoi amici condividendo tramite il social che preferisci utilizzando i tasti di condivisione che trovi qui sotto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.