Navigare protetti con Android

Navigare protetti con Android

Ormai uno smartphone in mano è a disposizione di tutti. Purtroppo anche i minorenni ne hanno facile accesso, e, normalmente, i dati di configurazione per la navigazione vengono impostati automaticamente dal produttore del sistema operativo o, in caso di connessioni Wi-Fi, dal fornitore della linea alla quale ci appoggiamo. Navigare protetti è spesso un miraggio.

(altro…)

Wacom Intuos: si può usare anche su Linux!

Wacom Intuos: si può usare anche su Linux!

Wacom LogoWacom, leader indiscusso nel settore tavolette grafiche per artisti, è il punto di riferimento di molti artisti grazie ai suoi hardware di alto livello anche nei modelli più economici.

Seppur non pubblicamente dichiarato, le sue tavolette grafiche sono supportate anche sui sistemi Linux grazie ad un gruppo di utenti che aggiornano costantemente i moduli kernel.

Se anche voi siete tra i fortunati possessori di una tavoletta grafica Wacom, seguite questi brevi passi per farla funzionare su Debian. Sono quasi sicuro che le stesse informazioni vadano bene anche con Ubuntu (e sue varianti) e, con qualche modifica a seconda della distribuzione in uso, anche con le altre versioni disponibili.

(altro…)

Ho installato Ubuntu su un Mac e…

Ho installato Ubuntu su un Mac e…

Da buon utente Ubuntu (e di altre distribuzioni linux prima di questa) sono anche un soggetto che si prodiga nel farlo conoscere agli amici.

Recentemente, dopo anni di tentativi, sono riuscito a convincere un amico, utente Mac & Windows, che non poteva più aggiornare il suo “vecchio” MacBook del 2009.

Franco Poggiali Berlinghieri, musicista di Firenze e titolare dello studio di registrazione Artestudio53, ci conosciamo ormai da quasi 20 anni, utilizzava Mac per fare musica, poi è passato a Windows e ci racconta la sua esperienza con Ubuntu.

(altro…)

Google Drive su Ubuntu 16.04? Già si può fare!!

Google Drive su Ubuntu 16.04? Già si può fare!!

In questi giorni si parla molto dell’integrazione di Google Drive in Linux che, non si sa per quale motivo, Google si è sempre riufitata di realizzare. Dalla prossima versione di Ubuntu, la 16.10, Google Drive verrà inserita in automatico all’interno del gestore file Nautilus. Nel frattempo, i possessori di Ubuntu 16.04, possono aggiungerla con pochissimi passaggi!! Vediamo in dettaglio cosa dobbiamo fare per attivarla nel nostro sistema operativo.

(altro…)