Asterisk Server su RaspberryPI Desktop

Utilizziamo una RaspberryPI-Desktop per configurare Asterisk, un vero centralino telefonico che sfrutti provider di telefonia VoIP con protocollo SIP

Asterisk LogoCos’è Asterisk?

Asterisk è un centralino telefonico altamente personalizzabile che permette di implementare il proprio network telefonico aziendale o casalingo con pochi semplici passaggi. Infinite linee interne, segreterie telefoniche e tanto altro ancora.

È talmente personalizzabile che è possibile anche creare IVR, i famosi sistemi di risposta automatica che ormai tutti i call center mettono a disposizione, e collegare, per risultati dinamici in tempo reale, un database esterno, tipicamente MySQL.

Un ottimo sistema che può essere installato come descritto in questa guida o semplicemente utilizzando una distribuzione linux ad-hoc, tra le quali segnalo Asterisk Now di Digium.

Permette l’uso di linee VoIP o anche tradizionali tramite specifici adattatori.

Cosa importantissima da sapere: questo software è Open Source ed è in continuo aggiornamento.

L’installazione di questo server si può fare in due modi: tramite i repository ufficiali di Debian, ed ottenere, nel momento in cui scrivo, la versione 13.14.1, oppure tramite i sorgenti, scaricabili dal sito ufficiale, ed ottenere, attualmente, la versione 15.

Installiamo o cloniamo RaspberryPI-Desktop in VirtualBox

Prima di tutto dobbiamo avere a portata di mano una versione di RaspberryPI-Desktop che possiamo installare su un PC reale o su uno virtuale con l’aiuto del programma VirtualBox.

Nella rubrica Le Guide di Oculus.it abbiamo già trattato l’argomento. Consiglio, quindi, di visitare il sito al seguente indirizzo  per consultare o scaricare gratuitamente la relativa guida.

Se invece abbiamo già a portata di mano un’installazione di base di RaspberryPI-Desktop in VirtualBox, basterà crearne un clone seguendo la procedura spiegata nella precedente guida.

Scarica la guida

L’argomento è talmente vasto che leggerlo in una pagina web sarebbe veramente scomodo.

Abbiamo quindi deciso di rendere disponibile gratuitamente la nostra guida in formato PDF facilmente leggibile e stampabile.

Nella guida tratteremo i seguenti argomenti:

Installazione  da Repository Ufficiali Debian

Compilazione da sorgenti

– Scarichiamo i files sorgenti

– Prepariamo l’ambiente per la compilazione

Configurazione di un provider VoIP

Creazione degli interni

Registrazione del trunk SIP esterno

– Come configurare le chiamate in uscita

– Client SIP per gestire gli interni

– Softphone per Android e iOS

– Softphone per Linux, Mac e Windows

– Se qualcosa non funziona?

Asterisk può fare solo questo?

– Non esiste una interfaccia grafica?

– Se ho un problema a chi posso rivolgermi?

 

Perché ti chiedo Nome, Cognome ed Indirizzo e-mail?

Realizzare una guida come questa richiede molto impegno: ricerca online, stesura del testo e relative revisioni, realizzazione degli screenshot, ecc.

I tuoi dati non verranno MAI ceduti a terzi ma potranno essere utilizzati da oculus.it esclusivamente per informarti di nuove guide pubblicate. Anche noi di oculus.it odiamo lo SPAM e non vogliamo che i tuoi dati vengano usati a tali scopi.

Ti è piaciuta questa Guida di Oculus.itCondividila con i tuoi amici sui social, magari potrebbe interessare anche a loro!!

Vuoi ricevere le novità di Oculus.it sul Messenger di Facebook? Iscriviti al nostro nuovo OculusBOTCLIKKAMI e poi, al messaggio di benvenuto, seleziona la voce INIZIA.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.