Asterisk 14 – Installiamolo su Debian Jessie

asterisk logo

asterisk-bubbleCon questo articolo ho intenzione di proseguire una serie di tutorial per l’utilizzazione del centralino VoIP più famoso al mondo: ASTERISK.

Grazie ad ASTERISK 14 le aziende, ma anche i privati, hanno a loro disposizione un potente strumento di marketing in grado di telefonare automaticamente ai clienti, di mandare SMS e di gestire infiniti interni e linee telefoniche VoIP e tradizionali… anche tramite SIM GSM!!!

Leggi tutto “Asterisk 14 – Installiamolo su Debian Jessie”

openSuSE: ho voluto riprovarla dopo molti anni e questo è il mio parere!!

logo openSuSE

Le mie prime esperienze Linux risalgono all’ormai lontano 1991 quando, per puro caso, mi imbattei in un CD-ROM della distribuzione Slackware. Ricordo che a quei tempi avevo un lettore CD IDE e, quel linux, poteva essere installato esclusivamente su computer con il lettore SCSI.

Per poterlo installare creai non ricordo quanti floppy disc da 3″1/2 con lunghissimi tempi di attesa. Oggi tutto funziona in maniera più fluida grazie all’avvento delle chiavette USB.

La seconda distribuzione che provai fu proprio la SuSE, che comprai per la modica cifra di L. 90.000 in una nota catena dell’informatica. Si trattava della versione 6.3 e per molti anni fu la mia distribuzione preferita, aggiornamento dopo aggiornamento.

Poi passai ad Ubuntu perché risultava più amichevole nel far funzionare periferiche particolari (schede audio semi-professionali, webcam, ecc.) ma qualcosa mi ha fatto pensare: come sarà diventato oggi SuSE Linux? È per questo che mi sono messo a scaricare qualche versione Live per fare un po’ di test ed ho deciso di dedicargli una partizione in un paio dei miei PC per testarlo meglio.

In questo breve articolo cercherò di esternare le mie impressioni durante l’uso di questo sistema… continua a leggere!!

Leggi tutto “openSuSE: ho voluto riprovarla dopo molti anni e questo è il mio parere!!”

Asterisk 13.10 su Ubuntu 16.04… compiliamo i sorgenti!!

asterisk logo

asterisk bubbleCon questo articolo ho intenzione di iniziare una serie di tutorial per l’utilizzazione del centralino VoIP più famoso al mondo: ASTERISK 13.

Grazie ad ASTERISK 13 le aziende, ma anche i privati, hanno a loro disposizione un potente strumento di marketing in grado di telefonare automaticamente ai clienti, di mandare SMS e di gestire infiniti interni e linee telefoniche VoIP e tradizionali… anche tramite SIM GSM!!!

ATTENZIONE: Questo articolo è un aggiornamento del precedente in cui si installava la versione Asterisk 11. Se vuoi installare la vecchia versione fai riferimento all’articolo relativo.

Leggi tutto “Asterisk 13.10 su Ubuntu 16.04… compiliamo i sorgenti!!”

Asterisk 11 – Come installarlo in Ubuntu

asterisk-bubbleCon questo articolo ho intenzione di iniziare una serie di tutorial per l’utilizzazione del centralino VoIP più famoso al mondo: ASTERISK.

Grazie ad ASTERISK le aziende, ma anche i privati, hanno a loro disposizione un potente strumento di marketing in grado di telefonare automaticamente ai clienti, di mandare SMS e di gestire infiniti interni e linee telefoniche VoIP e tradizionali… anche tramite SIM GSM!!!

Leggi tutto “Asterisk 11 – Come installarlo in Ubuntu”

Vi avanza un vecchio cellulare o una chiavetta internet? Mandateci gli SMS!!

Sempre con lo scopo principale di non buttare via nulla di ciò che non si usa più, in pieno spirito degli utenti Linux che possono usare vecchio hardware per fare la maggior parte delle comuni operazioni che con Windows non è più possibile fare, ecco come utilizzare un vecchio cellulare, con porta USB e funzione modem, o una vecchia chiavetta Internet USB.

Leggi tutto “Vi avanza un vecchio cellulare o una chiavetta internet? Mandateci gli SMS!!”

Grub… sistemiamolo con pochi comandi!

Oggi ho preso la decisione di sfruttare uno dei miei hardisk esterni USB per installare una versione completa di Linux Ubuntu 13.10 in modo tale da avere sempre con me LA MIA INSTALLAZIONE in ogni luogo che frequento: casa, lavoro o amici;, basterà collegarlo ad un PC ed avere la mia postazione funzionante. La cosa in questione ha qualche limitazione ma è facilmente superabile.

Il problema però che si è venuto a creare, dopo aver installato ubuntu su tanti dischi esterni o chiavette, è stata l’impossibilità, su questo particolare disco, di effettuare il boot per problemi con il GRUB2. Naturalmente mi ero preoccupato di far installare il bootloader nel disco esterno durante il partizionamento personalizzato. Come risolvere il problema? Con una live di Ubuntu e poche semplici righe di comando.

Leggi tutto “Grub… sistemiamolo con pochi comandi!”

LTSP – Linux Terminal Server Project

Il progetto LTSP è un interessantissimo sistema per accentrare la potenza di calcolo di una rete di PC su un solo sistema centrale (Server LTSP) e permette l’utilizzazione di Linux su una serie di computer collegati nella rete locale mediante Thin Clients. La cosa che rende speciale questo sistema è che i clients non necessitano di hardware potentissimi e, soprattutto, non necessitano di hardisk con installato il sistema operativo; questo, infatti, viene caricato automaticamente, in fase di boot, direttamente dalla rete locale con una velocità abbastanza sorprendente.

Leggi tutto “LTSP – Linux Terminal Server Project”

LTSP – Linux Terminal Server Project

Oggi ho installato e configurato un LTSP, ovvero, un Linux Terminal Server Project. Cos’è?

È un sistema molto interessante utilissimo in molti ambiti lavorativi. In pratica si installa il server su un computer abbastanza potente (a seconda del numero di utenti connessi) e si utilizzano PC denominati Thin Client per collegarsi ed usare le risorse del server. I thin client in pratica possono essere privi di disco fisso e far girare al loro interno il linux presente sul server caricandolo via rete al boot.

Leggi tutto “LTSP – Linux Terminal Server Project”

Ubuntu 13.04

È finalmente arrivato il Raring Ringtail di Ubuntu 13.04 che è scaricabile gratuitamente dal sito www.ubuntu.com. Questa volta non si tratta di una Long Term Support, infatti il supporto a questa release è di appena 9 mesi, giusti giusti per arrivare alla 13.10 di ottobre e dopo alla fatidica 14.04 che sarà, se non erro, nuovamente LTS e segnerà un passaggio epocale dovuto all’integrazione dei vari sistemi Ubuntu per Smartphone, Tablets, Tv, ecc. ecc.

Leggi tutto “Ubuntu 13.04”

SparkleShare… il backup remoto fai-da-te con Ubuntu!

Soluzioni come Dropbox, UbuntuOne e altre proprietarie sono ottime per avere sempre a portata di mano i propri files ma, la loro limitazione di banda e di dimensione di archiviazione spesso limitano il reale utilizzo. Se si ha a disposizione un proprio server linux sempre connesso alla rete… possiamo crearci un servizio ad-hoc personalizzato!!

Leggi tutto “SparkleShare… il backup remoto fai-da-te con Ubuntu!”